Il Cirque Bidon arriva nel Modenese, Chacun ses rêves, spettacoli di poesia e fantasia

Il Cirque Bidon, una mitica compagnia francese, arriva nel Modenese con un circo "all'antica" ricco di poesia e fantasia. Artisti, cavalli, asinelli e galline eseguiranno acrobazie e numeretti comici per divertire il pubblico. Spettacoli dal 1° al 11 luglio. Biglietti su Vivaticket.

Approda finalmente nel Modenese la tournée del Cirque Bidon, la mitica compagnia francese (fondata da François Rauline) che propone un circo "all’antica", ricco di poesia e fantasia. La carovana si sposta lentamente, con le carrozze trainate da cavalli che, giunte sul posto, diventano la scenografia dello spettacolo e lo spazio in cui viene accolto il pubblico. Con "Chacun ses rêves", ovvero "A ciascuno i suoi sogni", il Cirque Bidon farà tappa da domani sera a domenica 2 luglio nel parco di Rocca Rangoni a Spilamberto, poi dal 4 all’11 luglio si sposterà al parco Amendola di Modena.

"È l’energia che si investe nei propri sogni che conta e che ci può portare lontano, verso la felicità", spiegano gli artisti. In pista vedremo apparizioni improvvise di acrobati, giocolieri, clown che si alterneranno a momenti di riflessione o di incontro. E tutto senza effetti speciali: si ride con la forza della bellezza. In pista anche i cavalli della compagnia, un asinello ‘filosofo’ e... le immancabili, pazientissime galline che eseguono un numero di alta (e improbabile) acrobazia. Gli spettacoli vanno in scena alle 21.30. Biglietti su Vivaticket.

s. m.