Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
14 giu 2022

Il civico Diacci riconfermato a Novi "Più voti del 2017, subito al lavoro"

14 giu 2022

Novi non ha dubbi: vuole ancora Enrico Diacci alla guida della comunità per i prossimi cinque anni. Sono i numeri stessi a parlare: Diacci, espressione di ‘Noi lista civica’, ha convinto anche questa volta gli elettori che lo hanno premiato con un quasi 56% di preferenze (55,61%) contro il 44,39% dell’avversario Marco Ferrari, sostenuto da una Alleanza di centrosinistra con Europa Verde, Sinistra Italiana, Articolo Uno, Pd, Italia Viva. Sono 428 i voti di differenza che hanno decretato il Diacci bis. Nel 2017, quando sovvertì per la prima volta in oltre settant’anni il governo di sinistra, Diacci aveva staccato l’avversaria (in quel caso Giulia Olivetti) per 262 voti, margine che ora è stato quasi raddoppiato. Quando tutte le sezioni sono state scrutinate, nella sede elettorale in piazza Primo Maggio è scoppiata la festa: "Siamo davvero contenti – afferma a caldo Diacci –. abbiamo ricevuto più voti rispetto al 2017, anche con preferenze personali elevate (come le 151 a Massimiliano Borsari di soli 22 anni); questo significa che sono state le persone a fare la differenza. Abbiamo partecipato alle elezioni come ‘gruppo’, non come singolo candidato. Quello che ha caratterizzato la nostra campagna è stato l’avere da subito indicato in modo trasparente e concreto i progetti riassumibili in 4 grandi opere: energia in movimento, sanitàmedicina del territorio, servizi, sostegno all’agricoltura. Attendiamo l’insediamento, poi si parte alla grande". "Ho chiamato Diacci per complimentarmi con lui – dichiara Marco Ferrari dalla sede del Pd di viale Martiri –. Prendo atto della sconfitta: abbiamo svolto una campagna elettorale capillare e le nostre proposte erano state condivise da molti. Ma evidentemente in questo momento storico gli elettori hanno preferito non identificarsi in un simbolo politico. Faremo un’opposizione attenta, costruttiva, finalizzata al bene delle territorio".

Secondo le preferenze, i consiglieri eletti per la lista ‘Noi Enrico Diacci sindaco’: sono: Massimiliano Borsari, Davide Dotti, Susanna Bacchelli, Elisa Casarini, Marzia Diacci, Alessandro Fracavallo, Matteo Zanardi, Annalisa Paltrinieri, Claudio Tioli, Mauro Fabbri e Alves Silvestri.

Per la lista ’Centrosinistra Marco Ferrari’: Diego Zanotti, Martina Rossi, Simone Turci, Marco Ferrari e Federico Carretta.

Maria Silvia Cabri

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?