Quotidiano Nazionale logo
15 apr 2022

Imprese, contributi per gli stage

La Camera di commercio approva un bando che prevede agevolazioni per chi ospita studenti

La Camera di commercio, per favorire il raccordo tra scuola e mondo del lavoro, ha approvato un bando che prevede contributi a fondo perduto (voucher) a favore di piccole e medie imprese della provincia di Modena disposte ad ospitare nei Pcto (Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento) studenti selle scuole secondarie di II grado, o in stage curricolari studenti universitari o inseriti nei percorsi post-diploma Its, nell’Istruzione e formazione tecnica superiore (IFTS) e nei Centri di formazionale professionale (Cfp). Per ogni studente delle superiori ospitato in un Pcto di almeno 80 ore è previsto un incentivo di 300 euro, mentre per tutti gli altri studenti a fronte di uno stage di almeno 200 ore l’importo sale a 500 euro. Ogni impresa potrà richiedere voucher fino ad un massimo di 3 studenti ospitati.

Le risorse stanziate ammontano complessivamente a 84mila euro. Sono finanziabili gli stage programmati a partire dal primo gennaio 2022 fino al 18 giugno per i Pcto o fino al 15 settembre per tutti gli altri stage. Gli studenti ospitati nei percorsi estivi (Estate in alternanza) non rientrano in questo tipo di agevolazione. Per le imprese ospitanti è richiesta l’iscrizione al Rasl (Registro nazionale alternanza scuola lavoro), che è possibile perfezionare anche dopo l’invio della domanda. Le domande potranno essere trasmesse dalle 14 del 2 maggio alle 12 del 31 maggio 2022, esclusivamente in modalità telematica.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?