L'incidente è avvenuto in via Nuova Ponente a Carpi
L'incidente è avvenuto in via Nuova Ponente a Carpi

Carpi (Modena), 12 luglio 2019 - E’ ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale Maggiore di Bologna la donna che è stata investita verso le 18 lungo via Nuova Ponente. Secondo le prime ricostruzioni la signora, di 54 anni, residente a Carpi, stava attraversando via Nuova Ponente, sulle strisce pedonali, da sud verso nord, ossia dall’Interspar verso l’Avis, quando, al civico 22 all’altezza dell’ex Bocciodromo è stata investita da una macchina, una Fiat 500 Abarth guidata da una donna di 56 anni, anche lei carpigiana.

L’urto è stato violentissimo: la donna a piedi è stata sbalzata sul cofano dal veicolo, ha sbattuto la testa contro il parabrezza sfondandolo in parte e poi è stata scaraventata in avanti per oltre dieci metri. Sul posto sono intervenuti i mezzi di soccorso e l’Infortunistica dell’Unione Terre D’Argine. L’ambulanza ha trasportato la donna alla vicina pista di atletica dove è atterrato l’elisoccorso.

La donna al volante proveniva dalla tangenziale Bruno Losi e aveva appena curvato in via Nuova Ponente dopo la rotatoria. Non ha riportato alcuna lesione: sotto choc ha continuato a ripetere di non aver visto la donna che stata attraversando. Si tratta di un tratto di strada pericoloso che ha già registrato altri incidenti, specie nelle ore di punta del traffico.