Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

La comunità ricorda il prof Barbieri "Ci ha insegnato a guardare avanti"

Zocca, l’aula magna della scuola media ora porta il suo nome. Svelati i vincitori del concorso. di idee ’FidiDue’

Un momento della cerimonia ieri a Zocca
Un momento della cerimonia ieri a Zocca
Un momento della cerimonia ieri a Zocca

Insegnante, dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo di Zocca – Montese, alle medie di Guiglia, di Savignano, Castelfranco Emilia e alle Montecuccoli di Pavullo; artefice e presidente di Coimepa, il Consorzio che ha portato il gas naturale nei territori di Zocca, Guiglia, Montese, Fanano e nelle località bolognesi di Castel d´Aiano, Villa d’Aiano e Tolè. E ancora, procuratore di Entar Srl, la Società di distribuzione del gas scorporata da Coimepa, vice sindaco e consigliere comunale di Zocca e presidente del Lions Club. Incarichi questi ricoperti da Pierluigi Barbieri, scomparso nell’ottobre 2019, figura che ieri Zocca ha ricordato con due iniziative: l’intitolazione dell’aula magna della scuola primaria di secondo grado del capoluogo e il concorso FidiDue, acronimo che sintetizza il pensiero del prof: "Se lavori da solo fai il doppio della fatica, in due la fatica è meno della metà". Perché Barbieri credeva nel lavoro di squadra, come hanno ripetuto ieri i relatori durante la cerimonia che ha visto a sala consiliare gremita di studenti, insegnanti di Zocca e di Montese, amministratori e cittadini. Presenti il dirigente scolastico Luigi Vaccari, l’ex dirigente Teresa Zona, il presidente di Entar Romolo Michelini e il suo collega di Coimepa, Andrea Campioni, don Martino e don Andrea. "In tutti questi anni – ha ricordato Vaccari - Pierluigi è stato un instancabile seminatore di idee. Pensiamo alla sua passione per l’informatica e alle nuove tecnologie, diventate ora parte fondamentale del fare scuola, e al suo impegno nel realizzare il primo laboratorio di informatica". "Metteva sempre una gran passione in quello che faceva e riusciva a trasmetterla", ha aggiunto il sindaco Federico Ropa, mentre l’assessore Susanna Rossi Torri definendo Barbieri maestro di vita ha detto: "Ci ha lasciato una grande eredità". Il consigliere Federico Covili ha ricordato tre cose che caratterizzavano il suo preside: "lo sguardo verso il futuro, la necessità di lavorare insieme e di interagire e amare Zocca". I vincitori del concorso FidiDue sono: la scuola d’infanzia Il bosco dei 100 acri di Montombraro, la sezione A della scuola d’infanzia Peter Pan di Montese, le classi 3A e 3B della primaria Lenzi di Zocca, le classi 2A e 2B della primaria di Montese, la 1A della secondaria di Zocca, la 4B della primaria Lenzi di Zocca per il logo; menzione speciale alla Sezione micronido dell’Asilo Ronchi di Zocca.

Walter Bellisi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?