Sul posto sono intervenuti gli agenti della squadra volante
Sul posto sono intervenuti gli agenti della squadra volante

Modena, 12 settembre 2018 - Una violenta lite, con l’esplosione di colpi d’arma da fuoco è andata in scena ieri in via Attiraglio. A seguito dell’episodio la polizia di Stato, sul posto sono intervenuti gli uomini della squadra volante, ha denunciato padre e figlio (di 46 e 20 anni).

Secondo quanto è stato ricostruito, l’episodio sarebbe legato a un presunto furto di cellulare avvenuto la settimana scorsa. Gli agenti, intervenuti con le dovute cautele e protezioni, sono riusciti ad evitare che a situazione comportasse conseguenze peggiori.

La pistola, regolarmente detenuta, è stata sequestrata. Entrambi i porto d’armi e tre fucili da caccia con le relative munizioni, detenuti da padre e figlio, sono stati ritirati cautelativamente.