Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

Lotta all’evasione fiscale, accordo con società di riscossione

Una partnership con ‘Spezia Risorse’ per dare un ulteriore impulso alla lotta all’evasione e all’attività di riscossione dei tributi locali. La società con cui l’Amministrazione ha studiato una forma di collaborazione – che si protrarrà per 5 anni, senza che l’autonomia degli uffici sassolesi venga messa in discussione – è un soggetto costituito 15 anni fa presso il capoluogo ligure con l’obiettivo di efficientare le attività di riscossione.

Come rilevato dal consigliere di Forza Italia Davide Capezzera in occasione della discussione in consiglio comunale che ha dato via libera alla partnership, "le criticità in tema di riscossioni sono lampanti, e questa collaborazione porterà a migliorare il fondo crediti, liberando risorse. Oggi – ha detto – il Comune di Sassuolo notifica il 60% degli atti, mentre con questa partnership si arriverà a più del 90%". Per dare un’idea degli effetti di un miglioramento di questo tipo di azioni basterà dire che nel 2019, solo di spese relative all’istruzione, il Comune aveva oltre 1,2 milioni di insoluti: l’obiettivo della collaborazione con ’Spezia Risorse’ è rendere più efficace accertamento, riscossione e recupero di somme del genere.

s.f.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?