Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
20 lug 2022
20 lug 2022

Manager travolto, una condanna

Vignola, morte di Rossi: 1 anno e 4 mesi per il 20enne alla guida

20 lug 2022

Aveva perso il controllo della sua Fiat Punto capovolgendosi e finendo sul prato attiguo alla strada.

Proprio in quel momento in quel punto si trovava il manager 50enne Giovanni Rossi che, travolto dal mezzo, era deceduto sul colpo.

Ieri, per il tragico incidente mortale il conducente dell’auto, un 20enne, è stato condannato a un anno e quattro mesi, pena sospesa, per omicidio stradale.

Il giovane quel giorno – era il 2 marzo dello scorso anno – intorno alle 7.30 si stava recando al lavoro e stava percorrendo via Per Sassuolo, in zona Bettolino, praticamente di fronte al mercato ortofrutticolo.

Il 20enne aveva perso il controllo del mezzo, uscendo dalla carreggiata e travolgendo prima una cabina del gas, per poi finire sul pedone, investendolo in pieno.

Per la vittima, che era dirigente presso la Minerva Omega Group srl di Bologna, nonostante i repentini soccorsi, non c’era stato nulla da fare. Sul porto, oltre al 118, era intervenuta la Polizia locale. Ieri per il giovane automobilista, ancora sconvolto per l’accaduto, è arrivata la condanna a un anno e quattro mesi.

v.r.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?