Quotidiano Nazionale logo
12 mar 2022

Marco Biagi, la moglie agli studenti: "State sempre dalla parte dei più deboli"

Intitolato questa mattina al giuslavorista ucciso 20 anni dalle brigate rosse un parco a Formigine. Marina Orlandi: "Ragazzi, accogliere i profughi ucraini" 

gianpaolo annese
Cronaca
Il sindaco di Formigine Maria Costi e la moglie di Marco Biagi, Marina Orlandi
Il sindaco di Formigine Maria Costi e la moglie di Marco Biagi, Marina Orlandi

Formigine, 12 marzo 2022 - “Mio marito è stato ucciso perché cercava di difendere i diritti dei più fragili. Anche voi, nella vostra vita, impegnatevi a stare sempre dalla parte dei più deboli”. Sono le parole con le quali Marina Orlandi, moglie di Marco Biagi, si è rivolta agli studenti delle due classi delle scuole medie 'Fiori' in occasione della intitolazione del parco di via Nenni a Formigine al giuslavorista ucciso dalle brigate rosse il 19 marzo del 2002, esattamente 20 anni fa.

Alla cerimonia di questa mattina hanno partecipato tra gli altri il sindaco di Formigine Maria Costi, il prefetto di Modena Alessandra Camporota, il questore di Modena Silvia Burdese, il direttore del dipartimento di Economia ‘Marco Biagi’ e vicepresidente del Comitato scientifico della Fondazione Marco Biagi di Modena, Tommaso Fabbri.

“Vorrei associare idealmente – ha sottolineato Marina Orlandi, presidente della Fondazione Marco Biagi - quello che è capitato a mio marito alla tragedia enorme che stanno attraversando le persone che scappano dalla guerra, con i papà e i mariti che rimangono a difendere il loro Paese. A voi ragazzi dico: potete fare una grande parte, accogliete queste persone, questi bambini che arriveranno. Pensate che sono stati sfortunati, vittime di un’altra nazione dove non c’è la democrazia. Ricordate per tutta la vita questi giorni terribili, quanto costa difendere la democrazia in questi momenti difficili e schieratevi sempre dalla parte dei più deboli”.

Gianpaolo Annese

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?