Quotidiano Nazionale logo
30 mar 2022

Medicine e vestiti inviati in Polonia

L’ambulanza era carica di aiuti provenienti dal Circolo. Paradisi di Vignola

È arrivata domenica scorsa al confine tra Polonia e Ucraina l’ambulanza carica di aiuti umanitari (scatoloni di medicinali, generi alimentari soprattutto per bambini e abbigliamento) acquistata grazie a donazioni provenienti dai soci del Circolo Paradisi di Vignola, della ditta Ferri Luigi sementi srl e dalla comunità ucraina del territorio. Il mezzo ha raggiunto il territorio ucraino assieme a un’altra ambulanza acquistata con donazioni provenienti da Montese. Nello specifico, al confine polacco le due ambulanze sono state prese in consegna da volontari che svolgono mansioni di assistenza nei luoghi dell’emergenza. Il Circolo Paradisi di Vignola, che attualmente conta un centinaio di soci, non è nuovo a iniziative di solidarietà: già sei anni fa donò 6.000 euro per la sala ibrida all’ospedale di Baggiovara e durante il primo lockdown ha acquistato diverso materiale sanitario per l’ospedale di Vignola.

m.ped.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?