Mezzi pesanti, 75 sanzioni

La Polizia locale ha riscontrato 75 irregolarità su 126 mezzi pesanti controllati, tra cui eccedenza di carico e inosservanza dei limiti di velocità. L'obiettivo è migliorare la sicurezza stradale.

Sono 75 le irregolarità riscontrate su 126 mezzi pesanti fermati e controllati dalla Polizia locale. Tra le violazioni sono state accertate, in particolare, tre per eccedenza di carico e quattro per inosservanza dei limiti di velocità. L’obiettivo comune dell’attività è il miglioramento della sicurezza stradale attraverso un potenziamento del controllo finalizzato soprattutto a contrastare comportamenti particolarmente pericolosi per la sicurezza di tutti gli utenti della strada. I controlli sono stati eseguiti nel pomeriggio di giovedì con l’ausilio della strumentazione tecnica per la lettura del cronotachigrafo. Quindi, oltre alle consuete norme di comportamento e verifica di funzionalità ed efficienza dei dispositivi tecnici di equipaggiamento, sono stati effettuati controlli anche in relazione al rispetto dei limiti di velocità e dei tempi di guida e di riposo prescritti per la conduzione dei mezzi pesanti. Nello specifico, sei autotrasportatori sono stati sanzionati proprio per inosservanza dei tempi di guida e di riposo; altri quattro per omesso pagamento della tassa d’usura del manto stradale.