Modena Cavezzo non si rialza. Derby, Sassuolo piega Montale

In C2 settima vittoria consecutiva della Pro Patria che supera il Guastalla ed è sola in vetta.

Il quarto ko di fila restituisce un Modena Cavezzo combattivo, che si arrende 4-2 in casa al Cdm Campo Ligure e resta al quart’ultimo posto di A2 Elite. Jezin lancia i gialloblù in avvio, poi Foti e Fabinho la ribaltano per gli ospiti, ma ancora Jezin su schema da punizione firma il 2-2 del riposo. Nella ripresa i liguri con Foti e Saponara allungano fino al +2 finale. In C1 il derby parla neroverde, col Sassuolo che batte 5-1 il Montale ultimo e sale al 2° posto a -2 dalla vetta del Faenza. La quarta vittoria di fila nasce da un super Gazzadi che firma la tripletta del 4-1 del primo tempo, supportato da Candeloro (di Lamaangand la rete orange), mentre Quaye chiude i conti nella ripresa. In C2 settima vittoria di fila per la Pro Patria San Felice che grazie al ko del Guastalla resta in vetta da sola: il 9-2 di Ponte Rodoni è senza storia (4-0 nel primo tempo) e le firme di Asmaoui, Guerra (2), Salerno (2), Spatari (2), Garofalo e un’autorete. L’Emilia Futsal torna con un 3-3 da Moglia col Bondanello (tris di Casarini), mentre si rilancia il Nonantola che piega 3-2 il Ludovico con Del Villano (2) e Zoboli. In Serie D prima vittoria stagionale per la Virtus Cibeno che sbanca 4-3 Cortemaggiore (2 a testa per Rinaldi e Bigarelli), mentre lo United Carpi viene travolto a Cavriago 7-0 dal Phoenix.

d.s.