Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 mag 2022

Modena, muore investita dall’autobus sui viali

Tragedia all’incrocio con via Saragozza. L'autista, accortosi dell'accaduto, è stato colpito da malore

17 mag 2022

Modena, 17 maggio 2022 - Tragedia questa mattina verso le 9 in viale Martiri a Modena, nei pressi dell’attraversamento pedonale di via Saragozza. Una donna di 65 anni è stata investita da un autobus Seta della linea urbana 12, intento a svoltare a destra e pare proveniente da via Cavedoni.

Approfondisci:

Ivonne Zoboli, chi era la donna morta investita da un autobus a Modena

La scena dell’incidente
La scena dell’incidente

Per la donna a piedi non c’è stato nulla da fare, è morta sul colpo. Inutili i tentativi di rianimarla da parte del 118. I rilievi sono in corso da parte della polizia locale. Da chiarire se siano stati rispettati i semafori. Sotto choc l’autista del mezzo pubblico, trasportato in ospedale con l’ambulanza.

Al momento dell’incidente a bordo del bus non vi erano passeggeri. L’autista - S.F. di 52 anni, in servizio da oltre 21 anni - , sceso dal mezzo ed accortosi dell’accaduto ha accusato un malore, precisa Seta in una nota. L'uomo, in via cautelativa, è stato portato in ospedale per accertamenti.

Il bus proveniva da via Cavedoni: giunto all’intersezione con viale delle Rimembranze ha svoltato a destra in direzione di Largo Garibaldi percorrendo la corsia preferenziale. L’esatta dinamica dell’incidente è attualmente al vaglio della Polizia Locale di Modena, che ha effettuato i rilievi di legge e provveduto a regolare il traffico in zona.

Seta fa presente che "sul bus è presente un sistema di videosorveglianza, le cui immagini saranno messe a disposizione degli agenti di Polizia per ulteriori accertamenti".

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?