Mostra al Palazzo del Principe Foresto, grande successo di pubblico per l'esposizione sulla storia di Modena

Mostra sulla storia del Palazzo del Principe Foresto a Modena, dalle origini antiche fino all'avvento della Repubblica: visite guidate, opere d'arte e una visita straordinaria con i sindaci della provincia. Un successo di pubblico!

Mostra al Palazzo del Principe Foresto, grande successo di pubblico per l'esposizione sulla storia di Modena

Mostra al Palazzo del Principe Foresto, grande successo di pubblico per l'esposizione sulla storia di Modena

Grande successo di pubblico ha riscosso la mostra ’Il Palazzo del Principe Foresto e la Prefettura di Modena – Una lunga storia dagli Estensi alla Repubblica’, inaugurata in occasione delle celebrazioni per l’anniversario della Repubblica e conclusasi lo scorso 22 giugno.

L’esposizione, allestita grazie alla collaborazione dell’Archivio di Stato e del Comune di Modena, ha illustrato le vicende che hanno caratterizzato la storia del Palazzo, che si intreccia con la storia di Modena e d’Italia, e si è articolata con una serie di elaborazioni grafiche dei documenti storici, i cui originali sono custoditi dall’Archivio di Stato di Modena, che raccontano dalle origini antiche del palazzo quale dimora gentilizia, a residenza della famiglia Fogliani e fastosa dimora rinascimentale, a residenza della casata d’Este, fino all’avvento di Napoleone e, successivamente, con l’Unità d’Italia, alla sua destinazione a sede di rappresentanza della Prefettura.

L’evento, attraverso visite guidate curate da esperti dell’Archivio di Stato, ha consentito ai cittadini di effettuare un suggestivo viaggio nel passato, grazie ad una mostra che ha raccontato, attraverso le vicende del Palazzo di Foresto, un ricco tessuto di relazioni ed eventi della storia di Modena nel più vasto contesto della storia d’Italia.

Nella circostanza, sono state inoltre presentate le opere d’arte della Galleria Estense che decorano le sale del Palazzo Foresto.

E’ stata un’occasione per dialogare con le Istituzioni, riflettere sulla storia e ammirare la bellezza di luoghi normalmente non accessibili al pubblico.

La mostra, che si è chiusa con una visita straordinaria che ha visto la presenza di tutti i sindaci della provincia, segna la temporanea chiusura del Palazzo del Principe Foresto che, sulla base di un programma condiviso fra il Ministero dell’Interno e l’Agenzia del Demanio, sarà oggetto di una ristrutturazione che consentirà la dislocazione nei suoi locali di tutti gli Uffici della Prefettura.