Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

Mostre a Mirandola e Cavezzo a 10 anni dal sisma

A dieci anni dai terremoti del 2012, il Comune di Cavezzo ricorda quei giorni drammatici, ma allo stesso tempo di grande solidarietà, con una serie di iniziative aperte alla cittadinanza. Venerdì 20 maggio alle ore 18, nel Municipio di piazza Martiri della Libertà, verrà intitolata la Sala Consigliare in ricordo degli eventi sismici del 20 e 29 maggio, alla presenza della consigliera regionale Palma Costi, mentre a seguire, dalle 18.30, nella chiesta di Sant’Egidio, verrà celebrata una messa in suffragio delle vittime delle scosse. Sabato 21 maggio, alle 15, sempre in Municipio, verrà inaugurata la mostra ’Cavezzo X anni dopo: l’emergenza, la comunità, la ricostruzione’, alla presenza del presidente della Regione Stefano Bonaccini, mentre nell’area verde esterna verranno installate ’Arnie d’autore’ a cura dell’associazione NGA. Domenica 29 maggio, dalle 10, in Municipio avrà luogo la cerimonia di conferimento delle onorificenze ai volontari di Protezione Civile attivi durante il periodo dell’emergenz, e a seguire verrà deposto un omaggio alla pietra d’inciampo in piazza Verdi. Una giornata, quella del 29, che vedrà la partecipazione delle delegazioni di Protezione Civile e delle associazioni di volontariato che nel 2012 portarono sostegno. Chiusura in musica, dalle 21, nella chiesa di Sant’Egidio. Per quanto riguarda gli altri comuni, ieri a Mirandola è stata inaugurata la Mostra ’Memorie del Sisma’ (foto), curata dal Centro Documentazione Sisma Emilia 2012 e situata nel Palazzo ex Cassa di Risparmio di piazza Matteotti. La mostra multimediale – che racconta in immagini e video la storia delle comunità colpite dai terremoti e in particolare quella dei beni culturali danneggiati – aprirà al pubblico il 20 maggio in concomitanza col convegno ’Chiesa di San Francesco di Mirandola’. Proprio il 20 è atteso il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, come conferma una nota ufficiale della Regione: arriverà alle 11 a Medolla dove al Teatro Facchini si svolgerà la Cerimonia ufficiale per il X° anniversario. Presenti, tra gli altri, il capo della Protezione civile, Fabrizio Curcio. Poi Mattarella alle 12 è atteso a Finale Emilia dove inaugurerà la ’Stazione dei Rulli Frulli’.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?