L'inaugurazione con John Elkann (foto Fiocchi)
L'inaugurazione con John Elkann (foto Fiocchi)

Modena, 16 maggio 2019 - Sotto un cielo che sembrava di carta, per quanto era bello, nel cortile del Palazzo Ducale di Modena, stamattina si è scritta la prima riga di una storia nuova. Una storia chiamata Motor Valley Fest.

false

Alla presenza di uno schieramento di tv e giornalisti, è avvenuto il fatidico taglio del nastro. È partita la prima edizione del Festival dei Motori e la parata di autorità e nomi illustri non è certo mancata.

false

C’era, arrivato per l’occasione da Torino, il presidente di Fca John Elkann, Al suo fianco, giusto qualche passo più in là, lo chef stellato Massimo Bottura, direttamente dell’Osteria Francescana. Poi ancora il sindaco Gian Carlo Muzzarelli e il presidente della Regione Stefano Bonaccini, che ha lodato "un territorio eccellente, una patria di motori ruggenti".

Intanto gli occhi dei più fortunati già sbirciavano oltre i famosi, a cercare il riverbero di una rossa Ferrari, nel sole clemente del maggio modenese. Impazienti, come tifosi all’autodromo, in attesa di un colpo d’inizio. Si sono accesi i motori in città: lo spettacolo è cominciato.