Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
24 apr 2022

Nasce il sindacato dei pediatri di famiglia

La dottoressa Scalera: "Fondamentale per dare continuità al rapporto unico medico-paziente"

24 apr 2022

"Veniamo tutti da altre esperienze sindacali e ci siamo uniti per fondare un sindacato che si occupi veramente dei pediatri di famiglia soprattutto in questo momento difficile, di passaggio. Passiamo infatti ad una situazione in cui l’attività di pediatra di famiglia viene vista anche come inserimento del pediatra nei programmi dell’Ausl e non solo più di assistenza ai nostri pazienti. Quindi c’è anche un discorso della remunerazione, essendo la nostra attività legata alla partecipazione a queste iniziative". Nei giorni scorsi a Modena è stata costituita una nuova realtà sindacale regionale: il sindacato Medici pediatri di famiglia, fondato da pediatri di libera scelta con lunga esperienza sia in ambito professionale che sindacale. "Mancava una sezione emiliano romagnola – spiega la pediatra Elisabetta Scalera – ed era fondamentale per dare continuità al rapporto unico medico-paziente, (nel nostro caso anche con i genitori), che rappresenta un aspetto peculiare della medicina del Territorio. Dal Covid in poi siamo stati quelli che hanno gestito la situazione al cento per cento". Scalera spiega come i pediatri siano scesi ora in campo per l’emergenza Ucraina. Oltre a Scalera i soci fondatori del nuovo sindacato sono Francesco Antodaro, Andrea Bergomi ,Sabrina Bulgarelli, Fabio Scaglione.

v.r.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?