Notti Ducali dal vivo Si parte con i cantautori

Domani sul palco di piazza Roma Venditti e De Gregori con i loro successi. Poi il grande cabaret con Paolo Cevoli, Duilio Pizzocchi e Giacobazzi.

Notti Ducali dal vivo  Si parte con i cantautori

Notti Ducali dal vivo Si parte con i cantautori

Tre giorni di musica e cabaret in piazza Roma, sullo sfondo del Palazzo Ducale: al via Notti Ducali. Antonello Venditti e Francesco De Gregori in concerto domenica 25 giugno, Paolo Cevoli, Duilio Pizzocchi e Giuseppe Giacobazzi per la prima volta insieme sul palco, lunedì 26 giugno, e il pianista e performer Dardust in un live multimediale martedì 27 giugno. È tutto pronto per ‘Notti Ducali Live’, la nuova rassegna estiva promossa dal Comune e organizzata da Studio’s, con il sostegno della Fondazione di Modena e il contributo di Conad Nord Ovest, Gruppo Hera e Bper Banca. "‘Notti Ducali’ - ha sottolineato l’assessore Andrea Bortolamasi - è un nuovo format per Modena, che ha l’obiettivo di partire quest’anno per poi radicarsi. Pensato per unire linguaggi culturali diversi, in modo da raggiungere pubblici differenti e un target il più ampio possibile, abbiamo scelto di farlo in piazza Roma per continuare il processo di valorizzazione di questo spazio, un’arena a cielo aperto che ha lo sfondo dell’Accademia". Domenica si parte con il concerto evento di due dei più amati cantautori italiani, Antonello Venditti e Francesco De Gregori, che portano anche a Modena la reinterpretazione dei loro grandi classici. Ad accompagnarli sul palco una band che unisce per la prima volta musicisti che da anni collaborano separatamente con i due artisti: Alessandro Canini (batteria), Danilo Cherni (tastiere), Carlo Gaudiello (piano), Primiano Di Biase (hammond), Fabio Pignatelli (basso), Amedeo Bianchi (sax), Paolo Giovenchi (chitarre), Alessandro Valle (pedal steel gustar e mandolino). Sul palco anche Roberta Palmigani al violino e le coriste Laura Ugolini e Laura Marafioti. Il coordinamento musicale è a cura di Alessandro Canini. A seguire, lunedì, Paolo Cavoli, Duilio Pizzocchi e Giuseppe Giacobazzi, i tre comici più rappresentativi dell’Emilia Romagna, portano a Modena i loro cavalli di battaglia con momenti di interazione e autentica improvvisazione. Uno spettacolo che parla a un pubblico trasversale attraverso un linguaggio che coniuga teatro, canzone e commedia. Per entrambi gli spettacoli ci sono ancora pochissimi biglietti disponibili (acquistabili su Ticket one, Boxer Ticket, Ticketmaster e Vivaticket). Infine, martedì 27 giugno, si chiude con una serata rivolta ai giovani che ospita il ‘Duality tour’ di Dardust (Dario Faini), pianista italiano tra i più amati dalle nuove generazioni.

Sofia Silingardi