Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

Novi, Azione sceglie Diacci: "Sosteniamo la sua ricandidatura"

Sciolta la riserva, Verrini: "Per la ricostruzione ha lavorato bene"

Azione appoggerà Enrico Diacci, attuale sindaco di Novi, espressione di ‘Noi lista civica’, alle prossime elezioni amministrative di Novi del 12 giugno. Giorgio Verrini, delegato provinciale di Azione e membro della segreteria Regionale di Azione, ha infatti sciolto la riserva: "Abbiamo valutato attentamente il programma di Diacci ed esaminato l’attività svolta negli ultimi 5 anni come primo cittadino e secondo noi merita una seconda chance".

"L’Alleanza di centrosinistra, esponente delle forze Progressiste, Democratiche ed Ecologiste che sostiene l’altro candidato, Marco Ferrari, ha contestato a Diacci una serie di mancanze che però noi abbiamo ritenuto non veritiere o comunque non determinanti.

Ad esempio, non è corretto affermare che non abbia fatto nulla per il terremoto: Diacci ci ha confermato che tutta la ricostruzione privata ha usufruito dei fondi per il terremoto e i danni sono stati sistemati. Inoltre è stato fortemente voluto come presidente dell’Unione Terre d’Argine e ha introdotto lo sportello unico che prima non funzionava bene.

Gli stessi avversari – prosegue – riconoscono che è un uomo sul pezzo, dedito al lavoro, sempre disponibile. Avrà il nostro appoggio".

m.s.c.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?