Padre Sebastiano Bernardini
Padre Sebastiano Bernardini

Modena, 15 dicembre 2019 - Si è spento a 92 anni all'ospedale di Pavullo Padre Sebastiano Bernardini, vulcanico frate (foto), amatissimo non solo in provincia di Modena. Lui, che aveva fondato il Centro per la terza età Francesco e Chiara a Pavullo, aveva un filo diretto con il Vaticano. 

'Sono stato ricevuto 88 volte da Papa Wojtyla, almeno 10 da Paolo VI, da Papa Ratzinger e da Papa Francesco. E non è finita qui' disse al Carlino in occasione dei suoi 90 anni. Nato il 6 aprile 1927 a Pavullo nel Frignano, nella frazione di Verica, è cresciuto in una famiglia composta da dieci figli di cui ben otto, sei sorelle e due fratelli, presero i voti come religiosi. I genitori, Sergio Bernardini e Domenica Bedonni, sono stati dichiarati beati da Papa Francesco 

Ha svolto la sua opera per oltre venti anni a Sassuolo presso il Convento dove si è fatto ben volere in particolare per il famoso “Ricreatorio San Francesco” che, con l'aiuto di tante famiglie ed aziende sassolesi, ha rappresentato un fiore all'occhiello per la città e punto di riferimento per intere generazioni di giovani.

Celebre la sua partecipazione a un quiz televisivo condotto da Mike Bongiorno: riuscì a vincere 140 milioni di vecchie lire presentando la storia del suo Presepe. Padre Sebastiano è stato infatti fondatore del Presepe itinerante, nato con la caduta del muro di Berlino. Trent'anni fa quella di Pavullo fu la prima delegazione ufficiale ad entrare a Berlino Est. Tornanoro a casa con alcune pietre, che furono poste nel Presepe di pace che da Pavullo ha girato l'Italia.

I funerali saranno celebrati martedì, con una doppia cerimonia, a Pavullo e a Sassuolo.