L’intervento a Mirandola è stato curato dai carabinieri
L’intervento a Mirandola è stato curato dai carabinieri

Modena, 8 febbraio 2019 – Ha picchiato la moglie 21enne non solo con calci e pugni, ma anche utilizzando un bastone.

Per questo motivo, a fronte del fatto che l’episodio sarebbe solo l’ultimo di una lunga serie, i carabinieri hanno arrestato a San Martino in Spino, frazione di Mirandola, un marocchino di 35 anni.

La donna, portata al pronto soccorso, ha riportato una prognosi di sette giorni.