Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 mag 2022

Play abbraccia Modena con il ’Fuori Salone’

Festival del Gioco, da domani a domenica iniziative e incontri a tema. Sabato alle 21 l’evento clou nella Chiesa San Carlocon

19 mag 2022

Da oggi a domenica Play, il Festival del gioco (che si tiene in Fiera) invade pacificamente la città con decine di eventi di alto livello e ampio respiro, che coinvolgono direttamente i partner culturali del territorio. Incontri di approfondimento, laboratori esperienziali, seminari formativi, serate demo e una conferenza spettacolo con l’astronomo Luca Perri e il divulgatore scientifico Adrian Fartade. Piazze, edifici storici, sale, biblioteche del centro, fino ad arrivare in provincia con proposte ludiche e di approfondimento etereogenee e gratuite: Play è anche il suo ’Fuori Salone’. Oggi, sul tema del ’gioco e linguaggio’, a partire dalle 15 presso la Biblioteca Delfini si tiene la Tavola esagonale a cura di Unimore in cui vengono presentati i fondamenti cognitivi della creazione linguistica - nel gioco in particolare - proponendo spunti per un confronto con i co-fondatori di Thorny Games, creatori di Dialect e Segni: i game designer Kathryn Hymes e Hakan Seyalıo.

Domani, per chi sogna un’avventura fra i vicoli e le nebbie della Londra vittoriana come in un film di Sherlock Holmes, ’La Maledizione del Tesoro di Cortez’ è un’esperienza investigativa a squadre con attori in costume e colpi di scena. Nella cornice della biblioteca Delfini, alle 17, ci si può immergere nelle atmosfere di fine XIX secolo fra misticismo, spiritismo e le fantasmagoriche invenzioni dell’epoca vittoriana. Ma per risolvere il caso è necessario interrogare i personaggi della vicenda, leggi i giornali e analizza le prove. Per gli appassionati dei giochi fantasy dalle 20,30 presso la sede dell’associazione Uno Critico Aps è prevista una serata demo de ’La notte eterna’. Due tavoli di giocatori s’immergono nell’avventura, masterati da Jason Forbus, autore del progetto, e un suo master di fiducia. Per vivere un’esperienza tra i ghiacci del mondo nordico l’appuntamento ha le stesse coordinate (alle 20.30 presso Uno Critico Aps) con la serata a tema ’Sotto i venti di Odino’: una serata d’intrattenimento con D&D 5e per scoprire chi vincerà l’onore di ascendere assieme alle Valchirie nella Valhalla. Per chi non ha mai giocato i master dell’associaziuone spiegano regole e dinamiche in pochi minuti. Il Fuori Salone culmina sabato 21 maggio alle 21 presso la Chiesa San Carlocon la conferenza spettacolo dell’astronomo Luca Perri e il divulgatore scientifico Adrian Fartrade. ’Sia per Venere che per Marte…si parte?’ è una riflessione giocosa su un’eventuale esplorazione spaziale di Marte, missione che richiede investimenti, ricerca e sviluppo, ma soprattutto idealismo, curiosità e voglia di spingersi dove nessun altro prima è mai giunto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?