"Polizia, destra smentita. Nessuna ’Fascia A’"

Commento dopo le parole del vice capo Rizzi "Nel 2024 non è prevista alcuna ’promozione’".

"Polizia, destra smentita. Nessuna ’Fascia A’"

"Polizia, destra smentita. Nessuna ’Fascia A’"

"Le rassicurazioni elettorali della destra modenese sulla questura di fascia A sono state smentite dal vice capo della polizia in visita a Modena". Lo fa notare il candidato per il Consiglio comunale del Partito democratico Antonio Carpentieri. "Correva l’anno 2023 e, precisamente, il 1° agosto – ricorda Carpentieri – quando il ministro degli Interni, in visita a Modena, dichiarava testualmente: ’La questura di Modena sarà elevata in fascia A entro il 2024. Non solo: gli organici saranno incrementati fino a raggiungere, entro la fine dell’anno, le cento unità al netto dei pensionamenti’. Sulla questione organici, i modenesi hanno constatato sulla propria pelle il venir meno delle promesse fatte dal Ministero: 100 nuovi agenti, al netto dei trasferimenti e pensionamenti, entro il 2023. Degli impegni presi e ribaditi in più occasioni dal Ministro, solo pochi uomini che non solo non risolvono il problema per i cittadini ma non permettono nemmeno agli agenti, già di stanza sul territorio, di poter lavorare meglio e più serenamente".

Alla destra modenese, "era rimasta la carta del riconoscimento di fascia superiore della Questura di Modena e il suo candidato sindaco Luca Negrini non perde occasione per rassicurare i modenesi che per il (suo) Governo il riconoscimento della prima fascia era una priorità e Modena era la prima della lista di attesa". Senonché, "le rassicurazioni elettorali sono state smentite venerdì dal vice capo della Polizia – il dottor Vittorio Rizzi in visita a Modena. Il Dirigente, infatti ha spiegato ai giornalisti che il ’Dipartimento è impegnato in una rivisitazione complessiva di tutte le Questure italiane perché l’assetto precedente è ormai superato dal tempo e frutto di un lavoro basato su parametri statistici su dati e indici della criminalità su presenza della popolazione e a fine anno vedremo quale sarà comparativamente la posizione di Modena’". Primo, " non è possibile nemmeno immaginare il riconoscimento di una fascia superiore per la nostra Questura entro il 2024". Secondo, "Modena non è in cima alla lista d’attesa, come sostiene la destra modenese, ma la sua posizione verrà comparata con altri territori".