Polo librario, il sito si rifa il look

Polo librario, il sito si rifa il look

Polo librario, il sito si rifa il look

Nuovo sito per il sistema bibliotecario modenese che riunisce in un’unica ‘casa’ le biblioteche Delfini, Poletti, Crocetta, Giardino e Rotonda, i punti di lettura e, per la prima volta, anche l’Archivio storico comunale. Il sito (biblioteche.comune.modena.it) è stato rinnovato nella grafica, chiara e minimale, nell’impianto, che valorizza i patrimoni e i progetti dei diversi istituti, nello stile con un linguaggio ‘user friendly’ che si rivolge direttamente all’utente con l’obiettivo di rispondere alle sue esigenze, e nel formato, che si adatta ai diversi device. L’home page è dedicata alle iniziative in corso nelle diverse biblioteche, presentando i primi cinque appuntamenti in ordine di tempo e rinnovandosi man mano che gli questi vanno a scadenza. Sempre in home page si trova l’accesso diretto al catalogo di BiblioMo. Cinque i percorsi indicati nel menù: ‘Visita’ gli spazi delle biblioteche; ‘Esplora’ i contenuti (con, tra le altre cose, la possibilità di esplorare i documenti digitalizzati); ‘Scopri’ tutti i servizi offerti dalle biblioteche e dall’Archivio; ‘Partecipa’ alle attività (come i gruppi di lettura o ‘Nati per leggere’); ‘Utilizza’ i servizi online come il catalogo di BiblioMo, Emilib, Lodovico, il link alla casa editrice digitale ‘Il Dondolo’ e i tutorial per imparare a utilizzare BiblioMo. Un’ultima sezione è dedicata alle novità, con gli ultimi acquisti arrivati nelle biblioteche, e ai consigli di lettura dei bibliotecari.