Lo chef Massimo Bottura ricevuto da Matteo Renzi (Ansa)
Lo chef Massimo Bottura ricevuto da Matteo Renzi (Ansa)

Roma, 20 giugno 2016 - Ha incontrato il premier Matteo Renzi, oggi, lo chef modenese Massimo Bottura. Dopo che il suo ristorante Osteria Francescana si è guadagnato il titolo di miglior ristorante del mondo, Bottura è stato ricevuto a Palazzo Chigi (FOTO) dal presidente del Consiglio.

“Nei nostri ristoranti – ha detto subito dopo l’incontro – facciamo formazione, siamo a fianco di contadini, di agricoltori e pescatori che sono i veri eroi italiani perché ci mettono a disposizione materie prime uniche al mondo. Non si è mai mangiato così bene in Italia. Siamo come delle botteghe rinascimentali, nei nostri ristoranti facciamo formazione – ha continuato – arrivano ragazzi da tutto il mondo che vogliono venire a imparare da noi, da Lima a Tokio a New York. Questi ragazzi diventeranno ambasciatori dei nostri prodotti nel mondo”.

Poi lo chef ha concluso: “I nostri piatti sono fatti in chiave critica e non nostalgica. La tradizione viene spaccata, rimontata in chiave contemporanea e la portiamo nel futuro”.

Il presidente Renzi ha invitato lo chef per avere “un momento di riconoscimento ufficiale delle istituzioni” per il premio vinto da Osteria francescana. “E’ un grandissimo orgoglio, un riconoscimento che l’Italia non aveva mai ottenuto” ha sottolineato Renzi.