Quotidiano Nazionale logo
27 mar 2022

Rissa davanti a un locale ’Volano’ tavoli e sedie

Si sono affrontati all’alba all’esterno di un locale di via Emilia Est, scagliandosi addosso anche sedie e tavoli. Alla base della lite, pare, offese nei confronti di due ragazze, compagne di altrettanti ‘partecipanti’ alla rissa. Nei confronti dei giovani, quattro uomini e due donne, è scattata la denuncia. L’episodio è accaduto venerdì mattina intorno alle 5.30. Gli agenti della volante hanno individuato nei pressi del locale due giovani stranieri di 20 e 23 anni con evidenti ma lievi escoriazioni al volto. Una volta identificati, i due amici hanno spiegato ai poliziotti di aver avuto poco prima un animato litigio con altri due giovani a seguito di offese subite dalle loro ragazze. Nel frattempo un’altra pattuglia ha rintracciato un 38enne e un 39enne italiani che, a loro volta, presentavano varie escoriazioni e graffi. Dagli accertamenti è emerso appunto come anche i due amici avessero poco prima partecipato alla rissa, al pari delle ragazze di 18 e 20 anni. A seguito di indagini è emerso infatti come le giovani si fossero affrontate scagliandosi addosso anche delle sedie e dei tavoli presenti nel locale. Sempre alle prime luci dell’alba, i poliziotti della mobile hanno arrestato un 37enne in quanto destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura. L’uomo doveva espiare la pena di 3 anni e 4 mesi per numerosi scippi e furti in abitazione commessi in provincia. Infine gli agenti della volante, venerdì pomeriggio hanno denunciato una 52enne per furto. La stessa è stata fermata in un centro commerciale in zona Crocetta dopo che, utilizzando le "Casse Fai da Te", aveva cercato di allontanarsi con merce non pagata per un totale di 93 euro.

Valentina Reggiani

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?