Quotidiano Nazionale logo
27 apr 2022

Ruba vestiti, arrestato 28enne

Lunedì pomeriggio, i carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile della compagnia hanno bloccato e tratto in arresto un 28enne per furto aggravato. L’uomo è stato intercettato dai militari mentre usciva da un esercizio commerciale di via Emilia centro, dopo che si era impossessato di alcuni capi di abbigliamento per un valore complessivo di oltre 240 euro. La refurtiva è stata recuperata e restituita. Ieri mattina la persona è stata condotta davanti al giudice del Tribunale di Modena per l’udienza con rito direttissimo. È giunto all’epilogo anche la vicenda giudiziaria che ha visto uno scandianese indagato dalla Procura di Modena per alcuni furti. I fatti risalgono allo scorso settembre quando il giovane venne colto sul fatto dai carabinieri di Modena mentre commetteva un furto all’interno di un condominio. L’esito delle indagini venne poi posto all’attenzione dell’autorità giudiziaria che, nei gironi scorsi, ha emesso a carico dell’uomo un ordine di carcerazione, dovendo scontare una pena di 8 mesi di reclusione e 180 euro di multa, poi trasmesso ai carabinieri di Scandiano per l’esecuzione. Sabato scorso il giovane, rintracciato dagli uomini dell’Arma è stato arrestato e accompagnato alla Casa Circondariale di Reggio Emilia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?