Ruba vestiti e spintona il vigilante

Week-end di controlli per la polizia. Sabato sera, alle ore 19.30 circa, la Squadra Volante è intervenuta per una rapina impropria in un centro commerciale di strada Morane, dove la vigilanza privata aveva sorpreso un cittadino italiano di 45 anni, che aveva sottratto più capi di abbigliamento.

Il ladro è stato denunciato per rapina impropria, per aver reagito con violenza, spintonando l’addetto alla vigilanza, nel tentativo così di sottrarsi al controllo.

Nella stessa serata, intervento della Volante in via Canaletto Sud per un giovane tunisino, regolare sul territorio nazionale, che si trovava in stato di alterazione e che aveva sottratto alcuni oggetti all’interno di un esercizio commerciale.

Il giovane è stato dunque sanzionato per ubriachezza molesta ed accompagnato in Questura per gli ulteriori accertamenti del caso.

Infine, alle 23, sempre personale della Squadra Volante è intervenuto in corso Vittorio Emanuele II in seguito al danneggiamento della vetrata di un esercizio commerciale, un fast food, da parte di un uomo che l’aveva colpita prima con una testata e poi con il lancio di un sasso.

L’immediato intervento della polizia ha permesso di riportare la sicurezza e di identificare un cittadino tunisino di 22 anni, regolare in Italia, che si trovava in stato di alterazione da probabile abuso di sostanze alcoliche.

Il giovane è stato accompagnato dai sanitari all’ospedale per le cure ed è stato denunciato per il danneggiamento dell’esercizio commerciale.