Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
23 dic 2019

Sassuolo, sviene davanti alla discoteca. Gravissima una ragazza

La giovane, 25 anni, stava entrando nel locale. Si sospetta un aneurisma

AGGIORNAMENTO / La ragazza è deceduta all'ospedale

23 dic 2019
Legnano - Diverse ambulanze sono intervenute sul luogo della rissa
foto Roberto Garavaglia
Sassuolo, una ragazza si è sentita male mentre stava entrando in discoteca (StudioSally)
Legnano - Diverse ambulanze sono intervenute sul luogo della rissa
foto Roberto Garavaglia
Sassuolo, una ragazza si è sentita male mentre stava entrando in discoteca (StudioSally)

Sassuolo, 23 dicembre 2019 - Si è accasciata a terra prima di entrare in una discoteca di Sassuolo. E’ grave la 25enne che nelle prime ore di domenica ha accusato un malore sotto gli occhi degli amici con cui stava trascorrendo la nottata: "E’ svenuta davanti alla discoteca e siamo intervenuti nell’immediato – fanno sapere i gestori del locale – L’ambulanza è arrivata in pochissimi minuti. La ragazza stava bene fino a poco prima, era qui per raggiungere alcune amiche che stavano festeggiando una laurea nel locale".

AGGIORNAMENTO / La ragazza è deceduta all'ospedale

I sanitari intervenuti in via Atene hanno caricato la giovane in ambulanza e l’hanno portata subito all’ospedale di Sassuolo dove è arrivata in coma. Intubata, è stata trasferita all’ospedale di Baggiovara dove fino a ieri sera era ricoverata nel reparto di Neurorianimazione in condizioni disperate. Dai primi accertamenti, pare che il malore sia riconducibile a un aneurisma. Erano le 3.30 quando sotto gli occhi di alcuni ragazzi si è materializzato il dramma. La 25enne è caduta a terra e non dava più segni di vita. "Una volta portata all’ospedale – concludono i gestori – ci siamo interessati per capire come stava. Ci dispiace molto per quanto successo".

La ragazza, prima di raggiungere il locale, era stata a cena con gli amici e sembrava stare bene. I medici di Baggiovara non hanno riscontrato un abuso di alcol. In questo caso si tratterebbe insomma di un malore imprevedibile che sarebbe potuto accadere ovunque e a qualsiasi altra ora, ma che ha gettato i familiari della 25enne nella disperazione, proprio alle porte del Natale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?