Sassuolo, domani via al ritiro. Dieci giorni dalla prima amichevole

I neroverdi affronteranno il 17 luglio i dilettanti dell’Alta Anaunia . Poi la Spal il 20.

Sassuolo, domani via al ritiro. Dieci giorni dalla prima amichevole

Sassuolo, domani via al ritiro. Dieci giorni dalla prima amichevole

Dieci giorni, al netto dei primi due di allenamenti al Mapei Football Center dopo i quali il Sassuolo sale – domani – in ritiro a Ronzone, in val di Non.

Tanti ne mancano alla prima amichevole che toglie i veli ai neroverdi di Grosso.

Mercoledì 17 luglio, infatti, il Sassuolo affronta i dilettanti – Prima Categoria – dell’Alta Anaunia dando al via al programma di amichevoli che li oppone poi alla Spal (alle 17 di sabato 20 luglio), al Trento alle 16 di mercoledi 24 luglio e, alle 18 dello stesso giorno, al Sassuolo Primavera, alle 18.

Chi c’è e chi non c’è nel Sassuolo che ricomincia da Grosso lo raccontano i post social della società nero verde, che rilanciano immagini che vedono tutti i big abili e arruolati.

Da Berardi in giù, eccoli i neroverdi che ricominciano la stagione, immortalalti a favore di social in attesa di quel che verrà.

Perché l’idea resta quella, ovvero che il Sassuolo che comincia la stagione con un organico non troppo dissimile rispetto a quello con cui ha chiuso la stagione precedente, i big non riuscirà a tenerli tutti.

Pinamonti che vuole, e vede, la serie A, come Erlic e Thoresvdt, come ce li tieni in B? E come ci tieni in B il Laurientè seguito dalla Superlig turca? Poi c’è l solirto Berardi, che come ogni anno fa storia a sè…. Si è sicominciato, insomma, ma dove si arriva è scrìtto nelle stelle, anche perchè il Sassuolo di questi giorni dà parecchio l’idea di stare sulle sue, consapevole che l’organico per la B, se non va via nessuno, c’è…

Ai posteri, al mercato chei verrà, l’ardua sentenza.

Stefano Fogliani