Sondaggio per indovinare la nuova parola: spunta: "Transustanzazione"

Il Festival Filosofia di Modena propone lezioni spesso compassate, ma con un'anima pop che emerge anche dalle curiose trovate sui social. Un simil-sondaggio ha scatenato un tourbillon di ipotesi, ironiche o comiche, sulla parola chiave del prossimo anno.

Il Festival Filosofia propone lezioni spesso compassatissime, eppure rimane un evento dall’anima pop. E – a nostro parere – lo dimostrano anche alcune curiose trovate comparse sui social. Sabato scorso, per esempio, un utente di Facebook ha lanciato un simil-sondaggio per cercare di indovinare la parola chiave del prossimo anno, scatenando un tourbillon di ipotesi, perlopiù ironiche o perfino comiche. Qualcuno ha detto "Viaggio", oppure "Movimento" o "Trasformazione". Un altro ha proposto "Destra", un altro ancora si è tenuto sull’essenziale, "Filosofia". Poi ha avuto libero sfogo l’anima goliardica di molti follower che hanno iniziato a lanciare le parole più strampalate: "Potrebbe essere Transustanzazione", e un altro "Esternalizzazione, come dice la Schlein", oppure "Armocromia", e ancora "Dire Fare Baciare Lettera Testamento, che sarà l’ultima edizione". E in un florilegio di bizzarrie, qualcuno ha proposto perfino Gintonic e Italodisco o Pastamatic "che si collega anche al food, alla crisi del grano e ai motori". Così come il burlone di turno ha aggiunto: "Il tema del prossimo anno sarà Favino". "Comunque fate tutti i fenomeni, ma quest’anno è imballata", ha sottolineato uno dei partecipanti al simil sondaggio in rete.

s. m.