’Streghe di vino e di verso’ compie dieci anni Serata benefica nel segno del circo con Cleto Chiarli e Marina Bersani di Archer

Stasera ’Streghe di vino e di verso’ celebra il suo decimo anniversario. A Villa Cialdini, Castelvetro, si terrà una serata di beneficenza a favore di Aseop e Anffas. L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra Cleto Chiarli, la storica famiglia di produttori di vini Lambrusco e l’ideatrice dell’evento, Marina Bersani, proprietaria del bistrot enoteca Archer di Modena. Il titolo della serata è ’Streghe al luna park’. Sarà, quindi, di scena il circo, grazie alla presenza di una famiglia di giostrai che metterà a disposizione numeri e giochi con clown, cartomanti, acrobati e ballerini. All’evento, come è consuetudine, partecipa un importante parterre enogastronomico che vede coinvolti circa quaranta vignaioli e trenta produttori le cui eccellenze verranno trasformate in piatti pronti. Per partecipare alla serata, aperta a tutti, è richiesta una quota minima di ottanta euro. L’incasso sarà interamente devoluto alle due associazioni benefiche.