Sono intervenuti il 118 e i carabinieri
Sono intervenuti il 118 e i carabinieri

San Cesario (Modena), 29 settembre 2015 - Un imprenditore di 69 anni di San Cesario, C.T., si è tolto la vita nei pressi di una delle due aziende di cui era socio, la Rimas e la Ossidan, da tempo entrambe in difficoltà.

Il corpo senza vita dell’uomo è stato trovato nel pomeriggio di oggi e non sono note le cause che possano aver condotto l’imprenditore, che aveva gli stessi due soci nelle due aziende, a compiere il gesto estremo. In questi giorni era attivo un tavolo per salvaguardare occupazione e produzione delle due imprese metalmeccaniche, che già dal 2008 godevano degli ammortizzatori sociali per i propri dipendenti ma che da alcune settimane avevano di fatto cessato l’attività.