Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
25 mag 2022

Suono, canto, cresco: più musica nelle scuole

25 mag 2022

Suono, canto, cresco. Parte a Modena un sistema integrato per arricchire di musica l’offerta formativa scolastica. Dal prossimo anno scolastico 2022-23 sarà possibile per gli istituti modenesi aderire a ’Musicascuola’, un progetto già convenzionato con quaranta scuole di ogni ordine e grado della provincia di Bologna, dove oltre 2mila alunni fanno parte dei cori scolastici. Della novità si è parlato nei giorni scorsi in una tavola rotonda alla scuola secondaria di 1° grado Marconi. L’Istituto comprensivo 10, di cui fa parte, ha già annunciato l’adesione al progetto. "Il sistema scolastico italiano riserva ancora troppo poco spazio alla pratica musicale di base – dichiara Giovanni Paganeli, presidente dell’associazione Euphonìa di Modena, che ha promosso il progetto Musicascuola in collaborazione con Musicaper (ente riconosciuto dal Miur) – In realtà la pratica musicale nei vari livelli scolastici è riconosciuta in tutti i paesi avanzati come un potente strumento educativo capace di sviluppare, oltre a competenze specifiche, le capacità cognitive e relazionali, favorire l’integrazione a tutti i livelli, contrastare la povertà educativa e dispersione scolastica". Associazioni e fondazioni musicali attive da anni sul territorio hanno deciso di unire le proprie esperienze in Musicascuola. Esso rappresenta la parte extracurricolare del progetto integrato e prevede per gli istituti convenzionati corsi di strumento, canto e musica d’assieme per le famiglie che ne fanno richiesta, dotazioni di strumenti musicali, lezioni concerto gratuite e coro curricolare, oltre a corsi di aggiornamento per i docenti. La Fondazione Andreoli di Mirandola (ente riconosciuto dal Miur attivo dal 2009 nell’Area Nord modenese) e Il Flauto Magico (attivo a Formigine, Castelnuovo, Maranello e Modena) mettono a disposizione la propria esperienza nei progetti scolastici curricolari, incentrati su coro, propedeutica musicale, musicoterapia. Il sistema scolastico modenese potrà in questo modo disporre di interlocutori collaudati.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?