Symbol ora solitaria in vetta. Gli Scomed cedono con Forlì

La Symbol Amatori chiude in testa il girone di andata della prima fase, ma la sconfitta di otto giorni fa riapre i giochi. Nel campionato di serie C di hockey inline, Scomed Bomporto si arrende con onore al forte Forlì. Libere le classifiche con Symbol Amatori, Correggio e Scandiano a 6 punti.

La bella vittoria di sabato della Symbol Amatori, consente ai gialloblù di Stefano Scutece di chiudere in testa in solitaria il girone di andata della prima fase, ma innegabilmente la sconfitta di otto giorni fa a Correggio, ha riaperto i giochi in un girone che vede le cinque squadre partecipanti raccolte nel fazzoletto di quattro punti, e considerano che la Symbol dovrà conquistare la qualificazione giocando fuori casa tre volte su quattro nel ritorno, l’impegno si fa molto importante. E’ tornato anche il campionato di serie C di hockey inline, e gli Scomed Bomporto si arrendono con onore al forte Forlì: chiuso il primo tempo avanti 2-1, nella ripresa Ganzerla e compagni non sono riusciti a reggere al forcing romagnolo, arrendendosi però con onore. HOCKEY, COPPA ITALIA SERIE A2, 5^G.: Seregno - Correggio 3-5; Symbol Amatori - Scandiano 4-2; Riposa: Azzurra NO. CLASSIFICA: Symbol Amatori (4) punti 9, Correggio (4) e Scandiano (4) 6, Azzurra (4) e Seregno (4) 4.

HOCKEY INLINE, SERIE C, 2^G: Gufi Parma - Empoli 2-7; Riccione – SPV Viareggio 5-2; Warriors FE - Imola 8-2; Lib. Forlì - Scomed Bomporto 4-2. CLASSIFICA: Forlì (2) punti 6, Empoli (1), Riccione (1), Scomed (2) e Imola (2), Gufi PR (2), e SPV Viareggio (2) 0. Tra parentesi le partite giocate.

r.c.