Tragedia a Gallipoli, morto turista modenese di 21 anni, Matteo Cassola
Tragedia a Gallipoli, morto turista modenese di 21 anni, Matteo Cassola

Gallipoli, 1 agosto 2021 - Tragedia in vacanza per due giovani turisti modenesi. A Gallipoli sono stati travolti da un'auto la notte scorsa mentre in bicicletta stavano ritornando a casa poco dopo essere usciti da un locale in cui avevano trascorso la serata. L'automobilista, un 41enne del posto, è risultato positivo all'alcol test. Nei suoi confronti i carabinieri procedono per omicidio stradale.

AGGIORNAMENTO Modena, morto investito dopo la discoteca. Chi era Matteo Cassola

Uno di loro, Matteo Cassola, 21 anni, é morto; l'altro, anche lui 21 enne, é rimasto ferito. Il fatto è accaduto attorno alle 4 in via Zacà sulla via del vecchio cimitero che collega Gallipoli a Taviano. Nell'impatto è rimasto ferito anche l'investitore, un uomo di 41 anni di Gallipoli. Sull'accaduto indagano i carabinieri. 

La dinamica

Il ragazzo, sbalzato dalla bici, è poi rovinato al suolo riportando lesioni mortali. La salma sarà trasportata a Lecce per l'autopsia. Sono centinaia i giovani turisti che a Gallipoli utilizzano le biciclette prese a noleggio per spostarsi, malgrado sulle strade del centro abitato non esistano piste ciclabili. Da tempo i residenti avevano segnalato, anche sui social, situazioni di rischio per i giovani che si spostano su biciclette, talvolta anche senza fari, su strade poco o per nulla illuminate.