Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
23 lug 2022

Un’Agenzia Casa per incentivare gli affitti

A Castelfranco e nei comuni dell’Unione del Sorbara agevolazioni e garanzie per chi concede i propri alloggi a canoni calmierati

23 lug 2022

Ci sono novità sia per chi cerca una casa in affitto, sia per chi ha disponibilità di immobili ma non si fida attualmente ad affittare. Da alcuni giorni, infatti, ha preso il via nei comuni dell’Unione del Sorbara il progetto "Agenzia Casa", che riguarda appunto i territori di Castelfranco, Nonantola, Bastiglia, Bomporto, San Cesario e Ravarino. A illustrare alcuni dettagli del progetto è Nadia Caselgrandi, assessore al welfare e alle politiche per la casa di Castelfranco, che ha seguito da vicino lo sviluppo di questa iniziativa. "L’idea – spiega Caselgrandi (foto) – sostenuta a livello regionale, prende le mosse dalla considerazione che il territorio della nostra Unione, e proprio Castelfranco in particolare, è definito "Ata", ovvero ad Alta Tensione Abitativa. In altri termini oggi, anche nuclei familiari dove entrano due stipendi al mese, hanno difficoltà a reperire appartamenti in affitto".

Il progetto "Agenzia Casa", appunto, è stato attivato per cercare di cambiare questa situazione. "Abbiamo pensato – continua Caselgrandi – a due diverse formule, a tutela sia degli inquilini sia dei proprietari immobiliari. Una formula prevede che il proprietario di un appartamento affidi la gestione del proprio immobile direttamente ad Acer (Azienda Casa Emilia Romagna), che ne diventa responsabile per il periodo stabilito, impegnandosi sia a corrispondere il canone di locazione sia a riconsegnare l’appartamento al termine d nelle stesse condizioni in cui lo aveva ricevuto. La seconda formula prevede invece un contratto diretto tra proprietario e inquilino, a prezzo calmierato e garantito dall’Unione dei Comuni del Sorbara. Puntiamo a cercare di muovere il mercato degli affitti". Il progetto Agenzia Casa, nelle sue diverse declinazioni, si rivolge quindi sia a un’utenza di famiglie in grado di provvedere con buon grado di autonomia alla conduzione e ai costi di un’equa locazione, sia ai nuclei familiari con difficoltà economiche o emergenza abitativa contingente. Per favorire la ricerca degli appartamenti e il contatto diretto con i proprietari, l’operatore del progetto Agenzia Casa sarà presente presso le sedi comunali di Castelfranco e Nonantola nei seguenti giorni: il martedì dalle 8,30 alle 13,30 a Castelfranco, il venerdì dalle 8,30 alle 13,30 a Castelfranco. Sono stati inoltre attivati per chiedere informazioni l’indirizzo mail [email protected] e il numero telefonico 3806389928.

Marco Pederzoli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?