Zocca (Modena), 12 luglio 2020 - E' tornato nella sua amata Zocca, sull'Appennino modenese da poche ore: i van con i vetri oscurati arrivati da Rimini hanno varcato il cancello della villa pochi minuti prima delle 17. Ad attendere Vasco Rossi, naturalmente, c'erano già alcuni fan e le forze dell'ordine che devono vigilare sul rispetto delle norme anti-assembramento e sull'incolumità di Vasco stesso. Poche ore dopo, il Blasco non ha resistito al richiamo dei 'suoi' boschi e ha pubblicato sui social un video mentre, in tenuta sportiva, si inerpica tra alberi e profumi sulle note di 'Prendi la strada'.

Leggi anche: Vasco, Totti, Hunziker, tutti i vip in Riviera

false

Intanto, tra il popolo di Vasco si è sparsa la voce che il Kom era tornato a casa. E così erano a decine, oggi pomeriggio, ad attenderlo fuori dal cancello che chiude quelle mura decorate da anni di attese e speranze. E lui, come sempre, non so è fatto sospirare: è uscito, armato di regolamentare mascherina, e si è concesso a selfie, autografi, qualche chiacchiera (foto). Un rito ormai tradizionale che i fai conoscono bene e attendono sempre con grande trepidazione.

Ma la vacanza modenese del Kom è appena cominciata: ci saranno - c'è da giurarsi - moltissimi incontri nei prossimi giorni..