Quotidiano Nazionale logo
1 lug 2017

Vasco Rossi, un fiume di gente in uscita da Modena Park / FOTO e VIDEO

I fans entusiasti: "E' stato ancora più bello di quel che ci aspettavamo".  Il sindaco Muzzarelli: "Serata che entrerà nella storia, grazie a tutti" 

silvia saracino
featured image
C'è chi scavalca le reti per uscire da Modena park (Foto Saracino)

Modena, 2 luglio 2017 - Il grande concerto di Vasco Rossi è finito a mezzanotte e mezza, e subito dopo è iniziato il grande esodo dei 220.000 mila fan di Vasco dal Modena Park

Le strade intorno all'area concerto sono  diventate immediatamente un fiume di persone, in via Emilia Ovest in corrispondenza di un ingresso si è creato un imbuto, alcuni fan bloccati hanno scavalcato le recinzioni per uscire dall area pedonale. Il parco alle 2 di notte è già vuoto, si sta già smontando il palco e iniziano le operazioni di pulizia dell'area, da rifiuti e bottiglie.

L'entusiasmo è ancora alle stelle. "E' stato  ancora più bello di quanto ci aspettavamo e il finale con i fuochi d'artificio spettacolare" dicono entusiasti all'uscita.

Vasco Rossi, un fiume di gente in uscita da Modena Park

L'uscita è in realtà il momento più delicato, proprio per l'enorme numero di persone in movimento contemporaneamente. L'elicottero della polizia sorvola la zona e sorveglia la situazione

Vasco Rossi, l'uscita dei fan dal Modena Park
Vasco Rossi, l'uscita dei fan dal Modena Park

Nella gran calca, si registra qualche malore, e le ambulanze hanno difficoltà a passare fra la folla. Non si sono registrati incidenti particolari, se non un giovane che a quanto pare si è rotto la caviglia scavalcando le recinzioni. Il 118 è immediatamente intervenuto sul posto.

Assolutamente soddisfatto il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli: “Una serata di grande passione, che entrerà nella storia della musica – le parole del sindaco Gian Carlo Muzzarelli -. Un Vasco straordinario che ha trasmesso energia e passione. L'orgoglio e la passione di Modena... voglio ringraziare i modenesi, tutti. Grazie Modena, con grande emozione e con grande passione”.

Vasco Rossi, Muzzarelli "Una emozione che resterà nella storia"

 

Aggiornamento. Il deflusso è durato per ore prima dal Modena Park e poi dalle strade della città sotto il controllo dei volontari e degli addetti alla sicurezza impegnati sul campo. Si è registrato qualche lieve malore ma tutto si è svolto nella norma dato l'enorme numero di partecipanti (220.000 paganti) al concertone di Vasco Rossi che è stato un vero successo (GUARDA IL VIDEO). La mattina dopo la situazione in stazione è tranquilla. 

Modena Park, il giorno dopo

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?