Zocca, le luminarie (foto Bellisi) di Vasco Rossi (foto Serra) diventano permanenti
Zocca, le luminarie (foto Bellisi) di Vasco Rossi (foto Serra) diventano permanenti

Zocca (Modena), 9 febbraio 2020 – Come un monumento. Zocca celebra il suo poeta e non spegne le sue luci: le luminarie di Vasco Rossi illumineranno il paese per sempre. Lo annuncia Federico Ropa, vice sindaco e ideatore di questa iniziativa: “Abbiamo deciso che lasceremo le luminarie con i versi di Albachiara (foto) sempre installate, lo facciamo anche perché a Vasco fa piacere e per dare modo a tutti i fan di venire ad ammirarle nel corso di tutto l’anno”.

Era previsto che sarebbero state tolte il prossimo ottobre dopo l’annuale Vasco Day. Quindi, un cambio di programma che è stato gradito non solo dai fan. A Vasco ha fatto piacere quanto realizzato dell’amministrazione comunale nel cuore di Zocca, lo ha detto nel clippino (video) che ha inviato venerdì e che è stato trasmesso durante la festa per il suo compleanno alla quale hanno partecipato centinaia di persone di tutte le età e gruppetti di fan arrivati da lontano.

“Vasco è stato molto sorpreso e contento e anche commosso di questa bella iniziativa”, ha detto Daniela Fregni presidente del Consiglio di amministrazione di Giamaica srl, società che gestisce l’attività del Kom. E Luigi Lamarina, responsabile del fan club ufficiale si augura “che le luminarie diventino parte dell’arredo urbano di Zocca. È stato un piacere sentire che resteranno sine die – ha sottolineato –. È una bellissima iniziativa”.

false