Zocca (Modena), 10 settembre 2020 - Ieri Vasco Rossi ha terminato la sua vacanza zocchese (videoed è ripartito per altri lidi, probabilmente per la sua casa di Bologna. Quest’anno è stata una vacanza più lunga del passato, quando si fermava a Zocca (foto) due o tre settimane al massimo, prima di trasferirsi in un villaggio in Puglia che ora è chiuso. Dopo il Modena park lo aveva detto che avrebbe avuto intenzione di allungare il periodo estivo nella sua Zocca.

false

E così è stato. "Ho Incontrato sempre molta gente qui a Zocca e ho interagito allegramente con loro – è stato il suo messaggio di saluto affidato a Instagram –. Ho chiesto a tutti di indossare la mascherina per evitare possibili contagi. Inoltre essendo vietati gli assembramenti l’unico modo di stare vicini in relativa sicurezza è l’uso della mascherina! La cosa che più mi preoccupava era di trasmettere malauguratamente il Covid a mia madre che andavo a trovare quasi ogni giorno e con la sua età avanzata sarebbe stata davvero in grave pericolo. Quasi una condanna a morte per lei! Statemi bene tutti".

Ha pubblicato anche un clippino registrato nel piazzalino del BiBap, il bar che lo ha visto tutti i giorni o quasi assieme agli amici a trascorrere il tempo chiacchierando o giocando a carte. "Eccoci qua – ha detto –, ci salutiamo tutti, evviva".

false

Arrivato l’11 luglio, ha fatto le valigie ieri. E anche ieri ha trovato fan che lo attendevano davanti all’abitazione per il consueto saluto, per strappargli un selfie o un autografo. Di fan ne sono saliti tanti a Zocca durante questi 2 mesi, forse un numero inferiore al passato causa Covid, ma comunque sempre un numero ragguardevole: una stima spannometrica parla di quattro o cinquemila giovani arrivati da tutta Italia.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ho Incontrato sempre molta gente qui a Zocca e ho interagito allegramente con loro. Ho chiesto a tutti di indossare la mascherina per evitare possibili contagi.. Inoltre essendo vietati gli assembramenti l’unico modo di stare vicini in relativa sicurezza è l’uso della mascherina ! La cosa che più mi preoccupava era di trasmettere malauguratamente il Covid a mia madre che andavo a trovare quasi ogni giorno e con La sua età avanzata sarebbe stata davvero in grave pericolo. Quasi una condanna a morte per lei ! Statemi bene tutti 😉 #vascorossi #il_blasco_fan_club #musica #ilgeniodizocca #ilredeglistadi #rock #rockstar #estate2020 #fuckcovid #restarevivisanielucidifinoal2021

Un post condiviso da Vasco Rossi (@vascorossi) in data: