Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
27 mag 2022

Vertenza Pam, è bufera su Sassi

27 mag 2022

Fratelli d’Italia e Filcams CGIL, incontro e polemiche. L’incontro, andato in scena qualche giorno fa, riguardava la procedura di licenziamento collettivo che l’azienda Pam Panorama è decisa ad intraprendere e coinvolgerà i 255 lavoratori del Gruppo, compresi naturalmente i 16 oggi assunti presso il punto vendita di Sassuolo.

"Iniziativa unilaterale", dicono i sindacati, stigmatizzando una decisione "non giustificata dall’andamento del mercato" e nei confronti della quale anche FdI ha espresso tutto il suo disappunto. Il Gruppo, tra l’altro, aveva recentemente usufruito anche della cassa integrazione per alcuni dipendenti "e proprio per questo – ha detto il referente sassolese di FdI Luca Cuoghi – ci saremmo aspettati un comportamento socialmente più responsabile e condiviso".

A rincarare la dose il coordinatore del distretto di Fratelli d’Italia Gugliemo Sassi ("Non vorremmo che dietro il licenziamento di lavoratori italiani, vi fosse il disegno di assumerne altri a più basso costo, scelti tra i profughi che stanno arrivando in Italia") e proprio dalla sua dichiarazione si scatena la polemica. "Leggiamo con stupore le frasi di Sassi – scrive la Segreteria modenese di Filcams Cgil – che riteniamo essere una pura strumentalizzazione dei problemi e delle preoccupazioni che in questo momento stanno vivendo le lavoratrici e i lavoratori di Pam Panorama Sassuolo. Come Filcams Cgil assolutamente respingiamo e ci dissociamo da tale dichiarazione che nulla ha a che vedere con la natura e le motivazioni di questa vertenza così come con i principi e valori della nostra organizzazione sindacale".

s.f.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?