Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
25 mag 2022

"Villa Sorra, lavori al via entro dicembre"

Castelfranco, il sindaco Gargano respinge l’allarme dell’opposizione sulla perdita dei contributi per riqualificarla: "Il progetto va avanti"

25 mag 2022
Villa Sorra, in attesa del progetto di riqualificazione
Villa Sorra, in attesa del progetto di riqualificazione
Villa Sorra, in attesa del progetto di riqualificazione
Villa Sorra, in attesa del progetto di riqualificazione
Villa Sorra, in attesa del progetto di riqualificazione
Villa Sorra, in attesa del progetto di riqualificazione

Il progetto per la riqualificazione di Villa Sorra rischia di perdere i contributi ottenuti finora? Per la consigliera di opposizione di San Cesario, Sabina Piccinini, questo rischio potrebbe esserci, ma dall’altra parte il sindaco di Castelfranco Emilia (Castelfranco è comune capofila di questo progetto) non solo rassicura, ma addirittura rilancia con altre richieste di contributi. Tutto nasce da un’interrogazione di Piccinini su Villa Sorra. "Davvero inquietante – ha commentato – è stata la ’non-risposta’ del sindaco di San Cesario alla nostra ultima interrogazione sul recupero di Villa Sorra. Alla precisa domanda: ’Eventuali modifiche al progetto esecutivo potrebbero mettere a rischio il finanziamento ottenuto per il recupero della Villa?’, il sindaco ha risposto ’non è possibile saperlo’, rivelando che il progetto ’Saperi e sapori’ deve essere rivisto e le modifiche sono già in corso. Circa un anno fa, il sindaco di Castelfranco, su social e stampa locale, annunciava per la fine del 2021 l’avvio dei cantieri per il recupero della Villa, della Limonaia e del Giardino Storico. Una bella dimostrazione di ottimismo se si considera che, al tempo degli annunci del sindaco di Castelfranco, il progetto esecutivo ancora non era arrivato alla Soprintendenza che poi, agli inizi di quest’anno, ha richiesto la revisione del progetto, con diversa collocazione del ristorante, dalla Limonaia alle Scuderie. Quella del ristorante nella Limonaia non peraltro è l’unica revisione del progetto Saperi e sapori".

Replica a Piccinini il sindaco di Castelfranco Giovanni Gargano, dicendo: "Rassicuro subito la consigliera Piccinini, anche se forse sarà dispiaciuta di questo, che su Villa Sorra non sarà perso un solo euro. Tutti gli attori in campo infatti, con i quali abbiamo interloquito più volte e fattivamente – da Regione, a Soprintendenza, a Italia Nostra – hanno infatti un obiettivo comune, che è quello di arrivare alla riqualificazione di Villa Sorra. Lo slittamento sui tempi di inizio lavori, è stato dovuto proprio alla capacità dei nostri comuni di ascoltare e interloquire coi vari attori in campo, una volta presentato il progetto esecutivo. Ma entro dicembre di quest’anno, partiranno senz’altro i lavori di ristrutturazione. Non solo: abbiamo anche rilanciato ulteriormente sul fronte dei contributi: oltre ai 7 milioni di euro per il progetto, ne abbiamo chiesti altri 2 dal Pnrr per la riqualificazione del Giardino Romantico". Marco Pederzoli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?