Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
3 lug 2022

Maranello, William Canalini morto in bicicletta: malore fatale

Il 75enne è morto a causa di un infarto, forse per il caldo, mentre pedalava a Colombaro di Formigine

3 lug 2022
featured image
William Canalini
featured image
William Canalini

Maranello (Modena), 4 luglio 2022 - Ieri mattina alle 10.40, un uomo di 75 anni è morto forse stroncato dal caldo mentre in bici percorreva via per Castelnuovo a Colombaro di Formigine. La vittima è William Canalini, molto conosciuto a Maranello dove abitava con la moglie. L’ipotesi è che il ciclista amatoriale abbia avuto un infarto mentre pedalava in una mattinata davvero torrida.

A dare l’allarme un testimone che lo ha visto accasciato a bordo strada. Inutili i soccorsi del 118 arrivati con ambulanza e auto medica. Per il 75enne non c’era più nulla da fare.

Sul posto è accorso il figlio, allertato dalla polizia municipale di Formigine che ha avviato accertamenti sull’accaduto. Ma pare proprio che non ci siano altri mezzi coinvolti e che l’uomo sia caduto dalla bici per il malore. La salma è stata dunque trasferita all’istituto di Medicina legale dopo l’ok del magistrato di turno.

"Con la scomparsa di William Canalini, avvenuta all’improvviso – ha detto in una nota il Comune di Maranello – Maranello subisce una grave perdita. William Canalini si è sempre speso tantissimo per la nostra comunità: in particolare attraverso la Fondazione Manni, che ha guidato per diversi anni, ha lavorato per garantire a studenti universitari e laureati la possibilità di continuare nel proprio percorso di studi, attraverso l’erogazione di borse di studio annuali. L’Amministrazione Comunale, assieme a tutti i maranellesi, si stringe con sincero cordoglio ai suoi familiari in un momento così difficile".

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?