Silvia Provvedi nello studio di 'Verissimo' con Silvia Toffanin
Silvia Provvedi nello studio di 'Verissimo' con Silvia Toffanin

Modena, 16 dicembre 2018 - La modenese Silvia Provvedi è fidanzata. La gemella mora del duo musicale Le Donatella, reduce del terzo posto al Grande Fratello Vip 3 svela la sua situazione sentimentale a Silvia Toffanin, durante la puntata di ‘Verissimo’ dedicata alla reunion dei protagonisti del Gf Vip 3.

Silvia Provvedi

La 25enne di Modena, che durante la sua avventura nella Casa più spiata d’Italia, aveva ricevuto un tenero messaggio aereo da Malefix, spiega che “è una persona che ho conosciuto prima di entrare al Grande Fratello Vip, ho deciso di scegliere col cuore e mi sto vivendo una bellissima storia. Sono fidanzata? Possiamo dire di sì. Mi fa sentire speciale, spero sia quello giusto”. La gemella mora, però, preferisce non svelare il nome del misterioso uomo per difendere la sua privacy e tenere lontano dai riflettori la sua storia. Sul web, però, ci sarebbero alcuni indizi che portano a un certo Giorgio, noto imprenditore della ristorazione milanese. Nella Casa, la modenese si è lasciata scappare un “Giò”, rivelando che “lavora tra Milano e Ibiza”.

Giulia e Silvia Provvedi al Grande Fratello Vip 3 (Foto LaPresse)

LEGGI ANCHE Grande Fratello Vip 3, Silvia Provvedi sul podio. "Ho vinto il mio Gf" - Giulia Provvedi eliminata. Pianto interminabile di Silvia

L’uomo senza nome, insomma, ha preso il posto di Fabrizio Corona nel cuore della gemella mora, mentre la bionda Giulia è sempre (e felicemente) fidanzata con Pierluigi Gollini, portiere dell'Atalanta. La finalista del Gf Vip 3 non rinnega il passato ma adesso vuole guardare al futuro. E il reality di Canale 5 le è servito proprio per mettere un punto e ricominciare. “Questa esperienza mi ha regalato un sorriso che non avevo più. Ho riscoperto me stessa riuscendo a liberarmi di pesi e sensi di colpa che non mi facevano più vivere l’età che ho” dice la mora del duo canoro.

GF_34418176_143029

La Provvedi spiega che nel suo futuro non c'è spazio per Corona. “Nella mia vita accetto le persone che possano darmi qualcosa e Fabrizio a oggi non può darmi più niente. Accetto le sue scuse, ma non lo voglio più, nemmeno come amico” dice la modenese. E, poi, aggiunge: “Credo nell’innocenza di Fabrizio e non ho mai rinnegato quello che ho vissuto. Per me è stata una persona molto speciale, l’ho amato tantissimo. Lo ricorderò sempre come un bel periodo della mia vita”.