Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
31 mar 2022

Neve a Modena: colpo di coda dell’inverno, Appennino imbiancato

Dopo un mese di siccità, pioggia a valle e neve sopra i 900 metri

31 mar 2022
giuliano pasquesi
Meteo
Passo dell’Abetone
Passo dell’Abetone
Passo dell’Abetone
Passo dell’Abetone

Sestola (Modena), 31 marzo 2022 - Dopo oltre tre mesi di forte siccità, sono tornate le precipitazioni che in Appennino stamattina sono risultate nevose sopra i 900 metri di quota. Una ventina di centimetri di neve fresca ha ricoperto la statale 12 al Passo dell’Abetone, dove sono tornati in azione gli spartineve. Meno nella zona del passo delle Radici a san Pellegrino. Pioggia, pur non intensa a valle: in mattinata 32 mm a Pavullo e 30 mm a Sestola.

Previsioni meteo, allerta gialla in Emilia Romagna: la mappa - Maltempo sull'Italia: danni a Palermo

Sulle piste del Cimone la neve farà da ‘gran finale’ per l’ultimo week-end per lo sci, con aperura solo sabato e domenica. Nel pomeriggio e domani è prevista una pausa del maltempo, ma sabato nuovo peggioramento con neve anche a bassa quota, con temperature che potrebbero scendere anche a meno 5 gradi nelle località a valle. Sul Cimone, dai meno 2 gradi odierni si potrebbe giungere sabato a meno 10 gradi.

Dopo un fine inverno mite, un inizio di primavera gelido, con timori per le piante che in montagna stavano iniziando il periodo della fioritura e germinazione. Da oggi a domenica sono comunque previste molte presenze nelle località del crinale, con le Finali Internazionali del ‘Pinocchio sugli sci’ 2022, con 30 delegazioni estere da tutto il mondo.  

Previsioni meteo a Modena

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?