Roma Sassuolo in campo
Roma Sassuolo in campo

Roma, 12 settembre 2021 - Partita dalle mille emozioni. La Roma non fallisce la terza, batte 2-1 il Sassuolo e resta a punteggio pieno. Jose Mourinho festeggia le mille panchine con i tre punti e si concede una corsa liberatoria sotto la curva Sud dello stadio Olimpico. Ma la vittoria arriva solo all'ultimo minuto. I giallorossi passano in vantaggio al 37' con Cristante.

In vantaggio all'intervallo, la Roma si fa raggiungere dai neroverdi al 57', grazie al gol di Djuricic, imbeccato da Berardi. Al 91' il gol vittoria di El Shaarawy. In extremis il Sassuolo arriva al gol, ma è fuori gioco. Finisce 2-1 per i padroni di casa. Una girandola di emozioni, una bellissima partita e un finale al cardiopalma. Altrettanto spettacolare, la replica dell'ex di turno Scamacca, che al 94' pareggia ammutolendo per un attimo l'Olimpico, prima che il gol venga annullato per fuorigioco. Così la Roma vince e raggiunge Milan e Napoli in testa alla classifica, per la gioia dei suoi tifosi che alla fine si sgolano con i canti. Emozioni che lasciano ai giallorossi il diritto di sognare e al Sassuolo l'amaro in bocca. 

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp (89’ Reynolds), Mancini, Ibanez, Vina; Cristante, Veretout (74′ Shomurodov); Zaniolo (74′ Perez), Pellegrini, Mkhitaryan (70′ El Shaarawy); Abraham. A disp.: Fuzato, Boer, Calafiori, Smalling, diawara, Villar, Darboe, El Shaarawy, Shomurodov, Mayoral, Perez. All.: Jose Mourinho

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi (84′ Ayhan), Lopez; Berardi (77′ Defrel), Djuricic (84′ Traore), Boga (88’ Kyriakopoulos); Raspadori (46′ Scamacca). A disp.: Pegolo, Goldaniga, Peluso, Muldur, Matheus Henrique, Harroui, Magnanelli. All.: Alessio Dionisi

Arbitro: sig. Sozza di Seregno

Reti: 37′ Cristante, 57′ Djuricic, 92' El Shaarawy