Domenico Berardi regala la vittoria al Sassuolo contro la Sampdoria
Domenico Berardi regala la vittoria al Sassuolo contro la Sampdoria

Reggio Emilia, 24 arile 2021 - Un gol di Berardi al 69' decide la sfida tra Sassuolo e Sampdoria. Grazie alla vittoria per 1-0, gli uomini di De Zerbi consolidano l'ottavo posto in classifica a 52 punti, proprio davanti alla squadra di Ranieri che resta ferma a 42 punti. La vittoria consente ai neroverdi di tenere vivo il sogno di una qualificazione in Europa League a soli tre punti dalla Roma (che domani deve giocare a Cagliari). In acrobazia la rete di Berardi che regala ai suoi la quarta vittoria consecutiva. Primo tempo equilibrato con la Samp che prende un palo con Jankto ma nella ripresa il ritmo del Sassuolo aumenta che porta al vantaggio. Nel finale la squadra di casa controlla senza grandi problemi fino al 90'.

Berardi: "Mettiamo pressione a chi sta davanti"

"Sicuramente la Sampdoria ci chiudeva tutti gli spazi, siamo stati bravi a muovere veloce la palla e cercare la verticalizzazione. Sono contento per il gol ma soprattutto per la vittoria: mettiamo pressione a chi ci sta davanti, sperando in qualche passo falso delle nostre avversarie".
Lo ha detto Domenico Berardi, autore del gol decisivo nella vittoria del Sassuolo contro la Sampdoria. "Io sto bene e cerco sempre di dare il massimo per i miei compagni - prosegue l'attaccante a Dazn - Questo è un grande gruppo, ma dobbiamo già pensare alla prossima partita. Dobbiamo provare a vincerle tutte. La dedica? A mio figlio e alla mia ragazza".

Il tabellino

Sassuolo (3-4-1-2): Consigli; Marlon (1' st Boga), Chiriches, G.Ferrari; Toljan (17' st Muldur), Lopez, Locatelli, Kyriakoupolos (17' st Rogerio); Traoré; Berardi (40' st Magnanelli), Defrel (33' st Obiang). (56 Pegolo, 5 Ayhan, 13 Peluso, 68 Buorabia, 30 Oddei, 26 Karamoko, 29 Samele). All.: De
Zerbi.
Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Jankto (35' st Leris); Damsgaard (35' st Askildsen); Keità, Gabbiadini (19' st La Gumina). (30 Ravaglia, 2 Rocha, 34 Letica, 25 A. Ferrari, 2 Rocha, 21 Tonelli, 19 Regini, 5 Silva, 8 Verre). All.: Ranieri.
Arbitro: Gariglio di Pinerolo.
Rete: nel st 25' Berardi.
Angoli 8-3 per il Sassuolo.
Recupero: 0 e 4'.