Il Sassuolo ospita l'Udinese (Foto Ansa)
Il Sassuolo ospita l'Udinese (Foto Ansa)

Reggio Emilia, 2 dicembre 2018 – Nulla da fare per il Sassuolo (foto), che allunga a quattro gare – e a 72 giorni - la striscia casalinga senza vittorie e non va oltre lo 0-0 contro un’Udinese che torna in Friuli con il punto che cercava. Solo rimpianti per i neroverdi, che hanno fatto la gara (65% di possesso palla, 13 angoli a 2), ma concretizzato troppo poco, sotto la porta di Musso, rispetto alla mole di gioco espressa.

Di Duncan al 20’ p.t., cui l’arbitro Guida annullerà un gol, con avallo del Var, 2’ dopo e Matri (36’ s.t.) le occasioni più ghiotte, tra le tante, sulle quali possono recriminare i neroverdi, mentre gli ospiti, chiusi a doppia mandata a presidio della loro metà campo, si sono fatti pericolosi solo al 40’ s.t. con una fucilata di Mandragora cui ha risposto Consigli.

SASSUOLOUDINESE_35378783_170018

Sassuolo-Udinese minuto per minuto

Serie A, risultati e classifica in tempo reale

 

De Zerbi: "Abbiamo fatto bene, l'Udinese si difendeva in otto"

"Meglio nel secondo tempo, nel primo eravamo un po' contratti ancora per la sconfitta di Parma. Il fatto di essere rimasti segnati da quella sconfitta può fare solo bene per il futuro". Così Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, commenta il pareggio casalingo contro l'Udinese.

"Ci è mancata un po' di precisione e fortuna per sbloccare la partita, non era facile contro una squadra che si difendeva in otto. Abbiamo fatto bene", ha aggiunto il tecnico neroverde ai microfoni di RaiSport. "Ora subiamo meno gol, ma dobbiamo trovare l'equilibrio giusto anche perchè non siamo fisicamente al 100%. Dopo le prime sei partite con tanti punti fatti le aspettative si sono alzate, io non mi tiro indietro ma siamo ancora in fase di costruzione", ha concluso De Zerbi.

 

Il tabellino

Sassuolo-Udinese 0-0

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Marlon, G. Ferrari, Rogerio; Duncan, Sensi (Trotta dal 40' st), Bourabia; Berardi, Babacar (Matri dal 21' st), Di Francesco (Djuricic dal 21' st). All. De Zerbi.

Udinese (3-5-2): Musso; Larsen, Troost-Ekong, Nuytinck; Ter Avest, Fofana, Behrami (Lasagna dall'8' st), Mandragora, Pezzella; De Paul; Pussetto (Machis dal 32' st). All. Nicola.

Arbitro: Guida di Torre Annunziata.

Note: Ammoniti Ferrari (S), De Paul (U), Pezzella (U), Lirola (S), Matri (S).