Modena, 5 giugno 2018 - Sono arrivati i tecnici e gli attori della quarta stagione di ‘Gomorra’ che verrà girata a Modena. Ieri, dopo il tramonto, i camion della troupe sono comparsi in città. Nei giorni scorsi la produzione era allo storico mercato ortofrutticolo della Bolognina. E poi si è spostata tra Casalecchio di Reno e Sasso Marconi. Non erano presenti Marco D’Amore e Salvatore Esposito. Delusione tra gli appassionati.

Nella nostra città, invece, le riprese sono attese oggi, domani – e in parte giovedì – in spazi interni ed esterni del direzionale ‘Modena 2’. Top secret, come prevedibile, la sceneggiatura. I fan sperano naturalmente in spettacolari inseguimenti, sparatorie e uccisioni. Sarà difficile però assistere, visto che il set è ultra-blindato.

Gomorra e Antonio Ligabue, i set dei film nella Bassa Reggiana / FOTO

ANSA

Nell’ultimo giorno, il set si sposterà nella prima periferia dove sono previste alcune ‘scene movimentate’ in zone industriali.

La messa in onda della serie televisiva di iperculto è prevista nella primavera del 2019 su Sky Atlantic. Non è la prima volta che le mega-produzioni internazionali approdano nella nostra città. A metà agosto 2016, in centro storico, sono state infatti girate le riprese della serie americana ‘Master of None’.

luc.sol.